Format negozio e format commerciale. Linee giuda per il punto vendita

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
format negozio

Dotarsi di un di un format negozio e di un format commerciale oggi più che mai è una scelta imprescindibile per gestire efficacemente un singolo negozio o una rete di punti vendita.
In questo breve articolo vederemo insieme la differenza tra “format commercile” e “format negozio”. Cosa significano questi due termini nell’attuale  contesto della progettazione di spazi commerciali destinati all’esposizione e vendita ( interior retail design).

Cos’è un format negozio? Come funziona ?

Con format negozio intendiamo comunemente il “modello” di riferimento che codifica tutti gli elementi di personalizzazione del punto vendita. Le finiture architettoniche, i sistemi espositivi d’arredo, il tipo di illuminazione, i criteri visual merchandising, grafica e comunicazione che caratterizzano e rendono distinguibile dai concorrenti il negozio stesso.
Gli elementi chiave del format punto vendita sono:

  • L.O.B punto vendita
  • Layout arredo
  • I criteri espostitivi del prodotto
  • I sistemi di illuminazione illuminazione
  • La grafica e comunicazione
  • Il progetto vetrina

Tutti questi elementi concorrono alla definizione di una atmosfera coerente con il posizionamento commerciale e le aspettative del target capace di motivare il cliente all’acquisto di beni o servizi. Tale ricerca mira quindi a far vivere al cliente una vera e propria esperienza d’acquisto che lo induca non solo a scegliere i prodotti proposti ma soprattutto legarsi al brand. Il estrema sintesi possiamo affermare che il “format negozio” rappresenta la linea guida per la realizzare un punto vendita replicabile.

Cosè un format commerciale per un punto vendita

Con il termine “format commerciale”, intendiamo generalmente il “modello di business” attraverso il quale un’azienda genera profitto. Più nel dettaglio il “modello commerciale” utile a descrivere l’insieme delle azioni da compiere nel tempo per la creazione, distribuzione e “accumulo” di valore. Nel caso di format commerciale per la realizzazione di un negozio intendiamo quindi in sintesi la codifica delle linee guida per:

  • Acquisire le materie/beni/servizi oggetto del business
  • Distribuirle nei negozi reali /online
  • Presentarle al cliente (packaging/visual merchandising)
  • Mettere in campo strumenti promozionali per potenziare le vendite

In altre parole tutte le azioni utili a ottimizzare l’organizzazione di un business basato sulla distribuzione di beni o servizio in un specifico mercato di riferimento.

Pianificare l’applicazione del format

In termini temporali in primis svilupperemo un piano economico -business plane- per definire costi sostenibili e fatturato da raggiungere per maturare utili in un tempo prestabilito (P.M.T.).
Procederemo poi con la selezione accurata di un fornitore capace da darci il prodotto richiesto ed adeguato al mercato nel quale vogliamo posizionarci.
Successivamente metteremo in vendita il prodotto nel nostro punto vendita (reale o virtuale) sviluppato secondo le regole del  format negozio.
Applicheremo in fine tutti gli strumenti di marketing utili a promuovere marchio e prodotti al fine di creare il massimo valore  dalla nostra attività.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta aggiornato sui trend e le ultime novità sulla progettazione e interior design.

Studio

Via Terraglio 48
Mogliano Veneto – TV
info@progettazioneinterni.net
Tel. +39 0415902272 
P.IVA: 03597340276 

Orari

Da lunedì a venerdì
9.00 – 13.00 | 14.30 – 18.00
Sabato — su appuntamento
Domenica — chiuso

Cosa Facciamo

“Interior Retail Design e comunicazione d’impresa. Allestimenti e strategie per comunicare il tuo Brand”