Progetto Showroom Ceramiche

Milano Luxury Design Showroom è il nuovo spazio espositivo per prodotti e finiture nel settore ceramiche, dedicato a coloro che desiderano realizzare progetti di design avvalendosi dei migliori artigiani italiani.

Progetto showroom ceramiche a Milano: lo spazio espositivo del design.

Il progetto Milano Luxury Design Showroom nasce da un’idea dell’imprenditore Francesco Luchetta in collaborazione con Andalbagni, con l’obiettivo di progettare una showroom di piccole dimensioni in un’area centrale e strategica di Milano, un nuovo spazio espositivo per prodotti e finiture nel settore ceramiche, destinato a chi desidera realizzare progetti di lusso avvalendosi dei migliori professionisti e artigiani sul territorio.

Design, esclusività e ricercatezza: questi i tratti distintivi del progetto showroom ceramiche che emergono subito all’occhio del visitatore.

Raffinate finiture, marmo nero lucido, parquet a spina di pesce dai riflessi dorati contrastano con il muro in mattoni a vista recuperati nell’intervento di restauro e creano un piacevole alternarsi di stili all’interno di una struttura novecentesca.

Una scala in ferro brunito dal design contemporaneo, protetta da parapetti in vetro, collega il piano terra al moderno soppalco, spazio in cui il cliente viene guidato e consigliato da professionisti qualificati nella realizzazione del progetto e nella scelta dei prodotti più adatti.

I migliori materiali per pavimenti e rivestimenti, come il legno e parquet Berti firmati Diesel Living e le ceramiche Sant’Agostino, leader nel settore delle piastrelle in gres porcellanato, sono valorizzati dal contrasto tra moderno e antico. L’alta libreria in metallo che ricorda le vecchie biblioteche inglesi, il caminetto in marmo e la porta in legno vissuto color avio ospitano i rubinetti.

Il leitmotiv del contrasto tra nuovo e vecchio è alla base del progetto showroom ceramiche e costituisce il concept attorno al quale è stato ideato il design degli interni e l’allestimento dei prodotti.

Milano Luxury Design Showroom si ispira alla struttura del flagship store, ovvero un punto vendita che per le sue caratteristiche propone un mood, uno stile, un format in cui il cliente identifica la qualità del servizio e l’identità del brand.

Una componente fondamentale per esporre in modo efficace il prodotto, e per alzare in modo considerevole il livello della showroom, è quello di utilizzare in maniera oculata l’illuminotecnica, suddividendola in queste due macro categorie: luce tecnica, che utilizza fari a LED dalle alte prestazioni capaci di porre l’accento su determinati i prodotti senza alterarne la percezione visiva; luce decorativa, perfetta per creare un’atmosfera confortevole grazie ad una luce morbida d’ambiente.

L’attenzione per il dettaglio, le finiture ricercate e un’arredo contemporaneo conferiscono alla showroom quell’esclusività che il cliente esigente oggi richiede. Tutte queste peculiarità posizionano Milano Luxury Design Showroom come un punto di riferimento per il design di lusso milanese, realizzato a regola d’arte.