• Home
  • Blog
  • Strategie di comunicazione nel mondo del colore

Strategie di comunicazione nel mondo del colore

Anche le aziende impegnate nei settori più tradizionali dell’edilizia, usualmente occupate a sviluppare interventi di promozione in ottica Business2Business, hanno avvitato campagne promozionali dirette in modo specifico ad intercettare il consumatore finale.
Azioni che, oltre a stimolare il mercato ed implementare le vendite, puntano a rafforzare il ruolo chiave del distributore, che diventa interlocutore specializzato capace di veicolare in modo ottimale ed efficace il prodotto.

Soffermiamoci ora ad osservare il grande fermento in essere nel settore delle pitture per interni (comparto decorativi) ed esterni (incluso il sistema cappotto). Stiamo vivendo una forte intensificazione delle strategie di comunicazione, che hanno visto importanti investimenti in canali multimediali usualmente utilizzati da settori merceologici molto più avanzati e maturi come quello del tessile o del food.

Così, oltre alle tradizionali riviste del settore edilizia o bricolage, aziende come Colorificio San Marco, Sikkens, OIKOS hanno lanciato con forza una “grande offensiva multi-canale” che spazia delle riviste di moda alle piattaforme social-media per esprimersi ai massimi livelli con veri e propri spot pubblicitari realizzati con grande cura e trasmessi nelle principali reti nazionali.

Ogni azienda ha codificato in modo chiaro il suo target e prodotto di riferimento!
Secondo Voi quale sarà la campagna più efficace per il nostro mercato?
Chi avrà saputo comunicare al meglio la qualità dei propri prodotti e la forza del proprio brand conquistando nuovi clienti?
E se lo spot più interessante per il settore del colore fosse un vecchio video in bianco e nero di una serie prodotta qualche anno fa dedicata al Ducotone ?

Anche gli spot televisivi rientrano in modo strategico in quel progetto di comunicaizone aziendale multi-canale che abbiamo definito Marketing Circolare.

cb